Voce emozionale

LA VOCE DELLA PRESENZA

  La Voce della Presenza Un ciclo di  6 incontri con Lorenzo Pierobon. Attraverso pratiche guidate che prevedono: l’ utilizzo di vocalizzazioni – respirazioni specializzate – l’esercizio della parola come vibrazione – ascolti musicali e meditazione – ci proponiamo di sondare i territori della voce e del suono per ottenere stati intensi e profondi di connessione e Presenza che possono essere percepiti, anche (usando un termine del Focusing) come “sensazioni sentite”. La mattina condurrà Lorenzo Pierobon, musicoterapeuta. Nel pomeriggio, per chi desidererà approfondire e stabilire un dialogo con le “sensazioni sentite” durante la mattinata, scambi e sessioni individuali di Focusing, con Maria Dionisio, Trainer e Coordinator in training dell’International Focusing Institute di N. Y. Questo percorso è consigliato a tutti coloro che operano nelle relazioni di aiuto (medici, psicologi, counselor, coach, fisioterapisti…) per affinare le capacità di ascolto profondo, intuizione, empatia che portano alla capacità di “farsi tramite”. Il ciclo dei sette incontri è aperto anche a tutti coloro che desiderano sperimentare un percorso di ascolto e di crescita interiore. Costo della mattinata, con L. Pierobon: 50,00€ Changes tra focalizzatori gratuiti. Costo delle sessioni individuali di Focusing con M. Dionisio 50,00 € Per Informazioni e prenotazioni telefonare al 338 7467101

VOCE EMOZIONALE

Voce Emozionale,“Viaggio nell’universo sonoro di corpo e mente attraverso l’uso della voce” E’ rivolto a tutti coloro che riconoscono le enormi potenzialità, a volte dimenticate, presenti nella voce. Attraverso l’apprendimento delle tecniche di canto armonico si intraprenderà un percorso trasversale, che affronterà diversi argomenti: il corpo in relazione alla voce, meditare con il suono, la voce e gli stati di coscienza, la voce come strumento per la ricerca spirituale. Non dimenticheremo però di riservare una parte importante allo studio del respiro in relazione alla voce , il movimento del qi gong applicato alle tecniche di vocalizzazione. Nella società frenetica e orientata alla produttività e al consumo, la voce è considerata ” solo”  uno strumento di comunicazione che permette lo sviluppo delle relazioni sociali. In pratica l’ intonazione autentica della propria voce, la sua musicalità e soprattutto l’ abitudine all’ ascolto hanno perso d’ importanza e interesse. In effetti indagare sui differenti aspetti della propria voce è un vero percorso personale che porta “armonicamente” alla conoscenza di se stessi autonomamente , e in relazione con gli altri. La voce può quindi recuperare per ognuno di noi la sua collocazione interiore e la sua centralità , e questo grazie al suo ”